Header Top
Logo
Giovedì 21 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Alfano: Italia condanna lancio missile balistico Nordcorea

colonna Sinistra
Venerdì 15 settembre 2017 - 10:45

Alfano: Italia condanna lancio missile balistico Nordcorea

"Nei termini più categorici", dice il ministro in una nota
20170915_104504_4047FE2F

Roma, 15 set. (askanews) – L’Italia ha condannato “nei termini più categorici” il lancio di un missile balistico sui cieli del Giappone da parte della Corea del Nord. Lo ha affermato in una nota della Farnesina il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano.

“L’Italia condanna nei termini più categorici il lancio – effettuato stanotte dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea – di un missile balistico che ha sorvolato il territorio del Giappone ed esprime la propria solidarietà al Governo e al popolo giapponese”, ha detto il capo della diplomazia italiana, “La nuova sfida di Pyongyang al regime di non proliferazione rappresenta una seria minaccia alla stabilità regionale, alla pace e alla sicurezza internazionale, nonché l’ennesima chiara violazione di molteplici risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. La frequenza dei test missilistici della Repubblica Democratica Popolare di Corea e il continuo sviluppo delle relative tecnologie suscitano forte e crescente preoccupazione, tanto più che si accompagnano all’avanzamento del programma nucleare militare di Pyongyang, di cui il test dello scorso 3 settembre costituisce drammatica testimonianza”.

“La Repubblica Democratica Popolare di Corea deve immediatamente desistere dal crescente percorso di autoisolamento e di sfida alla comunità internazionale e abbandonare lo sviluppo del proprio programma missilistico e nucleare”, ha concluso Alfano nella nota, “L’Italia continuerà a fare la sua parte per una risposta ferma e coesa in ambito europeo e internazionale”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su