Header Top
Logo
Venerdì 22 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Dopo la Brexit, i cittadini Ue entreranno in Gb senza visto

colonna Sinistra
Giovedì 17 agosto 2017 - 13:42

Dopo la Brexit, i cittadini Ue entreranno in Gb senza visto

Ma ci saranno restrizioni per chi vuole lavorare nel Paese
20170817_134235_A85CAA1C

Roma, 17 ago. (askanews) – I cittadini dell’Unione europea potranno entrare nel Regno unito dopo la Brexit senza necessità di visto. Lo hanno detto al Guardian fonti del governo britannico, che rivelano alcuni dettagli del sistema che regolerà l’immigrazione nel Regno dopo la Brexit. I cittadini Ue non avranno però il diritto automatico di restare a tempo indefinito nel Paese, hanno spiegato le fonti. Se vogliono lavorare in Gran Bretagna dovranno piuttosto sottoporsi alle nuove limitazioni dell’immigrazione.

I membri del governo hanno più volte ribadito che se l’esecutivo vuole avere il potere di controllare l’immigrazione, ciò non significa che questa andrà fermata del tutto e le imprese britanniche continueranno ad assumere lavoratori qualificati dalla Ue. Se in molti hanno invocato un meccanismo a quote, le fonti hanno smentito che il nuovo sistema preveda un numero prefissato di permessi di lavoro per i lavoratori Ue che arrivano in Gran Bretagna per essere impiegati in un dato settore. Inoltre norme diverse potranno essere in vigore in una prima fase di transizione dopo marzo 2019.

Bea

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su