Header Top
Logo
Sabato 19 Agosto 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Scoperta in Spagna una partita di 20mila uova contaminate

colonna Sinistra
Sabato 12 agosto 2017 - 13:56

Scoperta in Spagna una partita di 20mila uova contaminate

Importate dalla Francia, distribuzione subito bloccata
20170812_135614_3193A61E

Roma, 12 ago. (askanews) – Le autorità spagnole hanno scoperto una partita di 20mila uova contaminate dal fipronil nei Paesi Baschi, bloccandone immediatamente la distribuzione per impedirne la vendita: è quanto pubblica il quotidiano spagnolo El Pais.

Si tratta della prima partita di uova contaminate la cui presenza viene accertata in Spagna, importata in questo caso dalla Francia; tuttavia, non è stato segnalato alcun caso di vendita diretta al pubblico.

Il fipronil è un insetticida usato normalmente nei prodotti veterinari per combattere pulci, zecche e pidocchi, ma il suo utilizzo in animali destinati al consumo alimentare è vietato: in grandi quantità può infatti essere “moderatamente pericoloso” per la salute umana, specie per quel che riguarda reni, fegato e tiroide.

La Commissione europea ha annunciato di voler organizzare una riunione a livello ministeriale fra tutti i Paesi coinvolti, allo scopo di “trarre le conclusioni” dalla vicenda: al momento la data prevista è quella del 26 settembre.

Mgi/int5

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
VIDEO PIÙ POPOLARI
    Torna su