Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Direttrice Amnesty International in Turchia resta in carcere

colonna Sinistra
Martedì 18 luglio 2017 - 07:18

Direttrice Amnesty International in Turchia resta in carcere

Assieme ad altri cinque attivisti. Ieri interrogata da procuratore
20170718_071805_DCC01940

Istanbul, 18 lug. (askanews) – Un tribunale turco ha ordinato oggi che sei attivisti per i diritti umani, tra cui la direttrice di Amnesty International in Turchia, restino in carcere, in un caso che l’ong ha definito una “parodia della giustizia”.

La direttrice dell’organizzazione in Turchia, Idil Eser, è stata arrestata il 5 luglio insieme a sette altri attivisti e due formatori stranieri durante un workshop sulla sicurezza digitale e la gestione dell’informazione a Buyukada, un’isola a Sud di Istanbul.

“Sei sono stati tenuti in custodia e quattro sono stati rilasciati pur rimanendo sotto controllo giudiziario”, ha dichiarato il ricercatore di Amnesty International, Andrew Gardner.

(fonte afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su