Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Russia, Corte Suprema conferma interdizione Testimoni di Geova

colonna Sinistra
Lunedì 17 luglio 2017 - 20:35

Russia, Corte Suprema conferma interdizione Testimoni di Geova

Respinto l'appello dell'organizzazione
20170717_203458_9D2A65F0

Mosca, 17 lug. (askanews) – La Corte Suprema della Russia ha confermato l’interdizione dei Testimoni di Geova, respingendo l’appello di questa organizzazione, considerata come “estremista” in Russia.

“La Corte Suprema della Russia ha deciso di respingere l’appello dell’organizzazione contro la sua interdizione”, si legge nella decisione dell’istanza giudiziaria, pubblicata dall’agenzia di stampa RIA-Novosti.

A fine aprile, i Testimoni di Geova erano stati messi al bando in Russia dalla Corte Suprema, a seguito di una richiesta del ministero della Giustizia che aveva riscontrato in questo movimento “segnali di attività estremistica”. Questa decisione aveva spianato la strada allo scioglimento delle 395 comunità locali dei Testimoni di Geova sul territorio russo – dove l’organizzazione conta circa 175mila membri – e la confisca dei loro beni.

(fonte AFP)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su