Header Top
Logo
Giovedì 12 Dicembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Vince con il 52% in Svizzera il sì al referendum contro il nucleare

colonna Sinistra
Domenica 21 maggio 2017 - 17:28

Vince con il 52% in Svizzera il sì al referendum contro il nucleare

La legge prevede un graduale superamento nucleare
20170521_172834_9B9A107D

Berna, 21 mag. (askanews) – Il 58,2% di elettori svizzeri, chiamati a un referendum, ha detto sì a un progressivo superamento del nucleare per favorire al suo posto lo sviluppo di energie rinnovabili. Secondo i risultati definitivi della cancelleria federale, la partecipazione è stata del 42,3%, nella media degli ultimi due anni.

Questo voto è il risultato di un lungo processo avviato dopo l’incidente nucleare di Fukushima in Giappone. Alcune settimane dopo la catastrofe, la Svizzera aveva deciso di uscire dal nucleare, ma è stato necessario attendere tutti questi anni perché la legge, adottata dal Parlamento nel settembre 2016, fosse approvata dal popolo.

(con fonte Afp) Ihr/int5

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su