Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Francia, stasera l’ultima passerella tv degli undici candidati

colonna Sinistra
Giovedì 20 aprile 2017 - 14:59

Francia, stasera l’ultima passerella tv degli undici candidati

In diretta su France 2, ognuno con 15 minuti a disposizione
20170420_145947_D63E23EA

Roma, 20 apr. (askanews) – A tre giorni da un primo turno dall’esito quanto mai incerto per la corsa all’Eliseo, questa sera alle 20 gli undici candidati alla presidenza avranno un’ultima occasione di proporre i loro programmi in tv, su France 2. Ognuno avrà a disposizione un quarto d’ora, in diretta, per convincere gli elettori a riservargli il loro voto, in un confronto dal quale è escluso il dibattito diretto.

Occhi puntati naturalmente sul quartetto di testa, coloro che secondo gli ultimi sondaggi hanno la possibilità di andare al ballottaggio del 7 maggio: Emmanuel Macron, Marine le Pen, e poco dietro, François Fillon e Jean-Luc Mélenchon, che hanno ristretto il gap nelle ultime battute della campagna elettorale.

Lo spettacolo inizia alle 20:00, e al termine, i candidati si incontreranno tutti insieme alle 22:45 per una conclusione finale di 2 minuti e 30 ciascuno, sempre in diretta. Anche in questo caso, il nuovo formato non prevede alcuna possibilità di interlocuzione fra i candidati. “A tre giorni dal voto (del primo turno) la gente non ha bisogno di un dibattito, di piccole frasi, di atteggiamenti, di colpi bassi”, ha spiegato il direttore dell’informazione di France Télévisions, Michel Field. “Non faremo della politica spettacolo”, ma “un modo serio, istituzionale, che sia al servizio del cittadino”.

I candidati, il cui ordine di ingresso è stato estratto a sorte, saranno intevistati dai giornalisti David Pujadas e Léa Salamé e avranno anche a disposizione un jolly per un argomento a piacere del quale parlare. Questo l’ordine di ingresso: Jean-Luc Mélenchon (20:00), Nathalie Arthaud (20:15), Marine Le Pen (20:30), François Asselineau (20:45), Benoît Hamon (21:00), Nicolas Dupont-Aignan (21:15), Philippe Poutou (21:30), Emmanuel Macron (21:45), Jacques Cheminade (22:00), Jean Lassalle (22:15) e François Fillon (22:30).

Per le conclusioni, che vedranno i candidati tutti assieme a semicerchio sul plateau televisivo, l’ordine di partenza è diverso: Mélenchon, Hamon, Fillon Poutou Lassalle, Cheminade, Asselineau, Dupont-Aignan, Arthaud, Macron, Le Pen.

Il dibattito tra i due vincitori del primo turno che andranno al ballottaggio domenica 7 maggio è stato fissato per giovedì 3 maggio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su