Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • I campioni dei Patriots da Trump, senza Brady e altri 6 compagni

colonna Sinistra
Mercoledì 19 aprile 2017 - 18:37

I campioni dei Patriots da Trump, senza Brady e altri 6 compagni

La superstar assente per motivi familiari
20170419_183714_EE02FC82

New York, 19 apr. (askanews) – Donald Trump riceverà oggi, alla Casa Bianca, i New England Patriots, la squadra di football americano che ha vinto l’ultimo campionato Nfl. Questa mattina, il quarterback Tom Brady, la superstar della squadra, ha annunciato che non parteciperà all’incontro con il presidente degli Stati Uniti, diventando il settimo giocatore a mancare alla cerimonia; al contrario di alcuni suoi compagni, Brady ha detto che la sua assenza non ha nulla a che vedere con Trump, ma è giustificata da motivi personali.

La Casa Bianca ha detto a Fox News che era già a conoscenza dell’assenza di Brady; il giocatore non ha specificato il motivo della sua mancata presenza, ma è di pubblico dominio la malattia di sua madre, che ha il cancro. Brady, negli ultimi mesi spesso definito “amico” e “sostenitore” del presidente, non ha mai parlato apertamente del suo rapporto con il presidente, che ha sempre cercato di minimizzare, forse per non entrare nel dibattito politico. Sua moglie, la modella Gisele Bundchen, ha invece apertamente detto di non essere una sostenitrice del presidente. Brady aveva già rinunciato, in passato, alla cerimonia alla Casa Bianca con il presidente Barack Obama, citando “problemi di agenda”. Brady, 40 anni ad agosto, ha vinto cinque campionati Nfl. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su