Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Bombardieri russi vicino all’Alaska per secondo giorno di seguito

colonna Sinistra
Mercoledì 19 aprile 2017 - 20:02

Bombardieri russi vicino all’Alaska per secondo giorno di seguito

Questa volta, i caccia statunitensi sono rimasti a terra
20170419_200209_76D2B699

New York, 19 apr. (askanews) – Per la seconda sera consecutiva, tra martedì e mercoledì, la presenza di due bombardieri russi a lungo raggio TU-95H è stata rilevata al largo dell’Alaska, negli Stati Uniti, a 36 miglia dalla costa statunitense. La notte prima, i due bombardieri Tupolev si erano avvicinati fino a 100 miglia dalla costa. Questa volta, al contrario della prima, gli Stati Uniti non hanno fatto alzare in volo i loro caccia.

Dal 2007, gli Stati Uniti hanno intercettato circa 60 volte bombardieri russi nella loro zona d’identificazione aerea. Tuttavia, con l’arrivo alla Casa Bianca di Trump, non era mai successo, fino a lunedì.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su