Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Mistero in Russia, morto in prigione responsabile agenzia spaziale

colonna Sinistra
Lunedì 20 marzo 2017 - 16:49

Mistero in Russia, morto in prigione responsabile agenzia spaziale

Segni di accoltellamento. Si indaga per omicidio
20170320_164858_48EED560

Roma, 20 mar. (askanews) – Un alto responsabile dell’agenzia spaziale russa Roskosmos, Vladimir Evdokimov, è stato trovato morto, sabato pomeriggio, in una prigione moscovita, dove si trovava in attesa di un processo per appropriazione indebita.

Al momento del ritrovamento, il corpo di Evdokimov presentava “tracce di due coltellate al petto e un’altra alla gola”, secondo un articolo pubblicato oggi sul sito web della Commissione di monitoraggio delle prigioni.

Le cause della morte restano comunque un mistero per la stampa locale. Le autorità carcerarie in un primo momento hanno ipotizzato che il funzionario dell’agenzia spaziale si sia “suicidato”. La commissione d’inchiesta ha però annunciato l’apertura di un procedimento giudiziario per “omicidio”.

(fonte afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su