Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • India, nuovo premier Uttar Pradesh è un induista integralista

colonna Sinistra
Lunedì 20 marzo 2017 - 07:27

India, nuovo premier Uttar Pradesh è un induista integralista

Adityanath è noto per le sue idee anti-musulmane
20170320_072705_9F2D6DA7

Nuova Delhi, 20 mar. (askanews) – Un controverso sacerdote induista è il nuovo capo dell’esecutivo dell’Uttar Pradesh, l’immenso è popoloso stato indiano dove il partito nazionalista hindu di Narendra Modi ha vinto le elezioni politiche la settimana scorsa. Con indosso il suo abito giallo zafferano, Yogi Adityanath ha prestato giuramento come primo ministro nella capitale regionale Lucknow, nel corso di una cerimonia ritrasmessa in diretta televisiva in tutto il Paese.

Adityanath ha promesso di fare dello sviluppo di questa regione la priorità del suo mandato. Il partito di Modi, il Bharatiya Janata Party (Partito del popolo indiano, BJP), ha ottenuto una vittoria eclatante nelle elezioni dell’Uttar Pradesh, assicurandosi tre quarti dei seggi all’Assemblea regionale, un risultato senza precedenti in questo stato di 220 milioni di abitanti.

Il premier indiano Narendra Modi ha condotto personalmente la campagna elettorale nell’Uttar Pradesh, ma la sua scelta di Adityanath per guidare questo stato ha fatto storcere più di un naso. Quarantaquattro anni, il neo premier regionale è noto per i suoi veementi discorsi antimusulmani ed è considerato come un estremista all’interno del BJP. Nell’Uttar Pradesh i musulmani rappresentano il 20% della popolazione. (fonte afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su