Header Top
Logo
Mercoledì 21 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • L’Ue si allea con Silicon Valley contro terrorismo online

colonna Sinistra
Venerdì 10 marzo 2017 - 15:54

L’Ue si allea con Silicon Valley contro terrorismo online

Oggi delegazione Ue in visita a Twitter, Facebook e Google
20170310_155437_B6EF7035

New York, 10 mar. (askanews) – L’Unione europea si allea con la Silicon Valley per combattere la diffusione della propaganda jihadista online. Tra le aziende ci sono Google, Facebook e Twitter, oltre ad altri nomi importanti del settore: oggi una delegazione dell’Unione sarà in California per vedere i colossi tech americani. La riunione arriva inoltre in un momento molto delicato: WikiLeaks ha pubblicato una serie di documenti che mostrerebbero come la Cia abbia spiato milioni di smartphone, pc e tablet.

Come scrive Politico, la delegazione Ue sarà guidata da Dimitris Avramopoulos, commissario responsabile per le migrazioni e gli affari interni. Insieme al lui ci saranno diversi funzionario che si occupano di contrastare il terrorismo che discuteranno anche delle ultime rivelazioni di WikiLeaks.

“Una delle domande centrali è come dare la possibilità ai funzionari delle forze dell’ordine di avere accesso a dati sensibili e così fare il loro lavoro, senza distruggere il rapporto di fiducia tra le aziende tech e i loro utenti”, ha detto a Politico Avramopoulos, che da tempo sta cercando di collaborare con le aziende della Silicon Valley per fermare la diffusione di direttamente legati al terrorismo sulle loro piattaforme. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su