Header Top
Logo
Lunedì 10 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Polizia Malaysia: Kim Jong Nam ucciso con il gas nervino

colonna Sinistra
Venerdì 24 febbraio 2017 - 07:01

Polizia Malaysia: Kim Jong Nam ucciso con il gas nervino

Il potente VX rintracciato in campioni prelevati da viso e occhi
20170224_070136_0C568002

Roma, 24 feb. (askanews) – L’agente neurotossico mortale utilizzato come arma chimica, il VX, è stato rilevato sul volto di Kim Jong Nam, il fratellastro del leader nordcoreano Kim Jong Un, ucciso la scorsa settimana a Kuala Lumpur, in Malaysia. Lo ha annunciato la polizia malese. Tracce di VX, la versione più pericolosa del gas nervino, sono state ritrovate nei campioni prelevati da viso e occhi di Kim Jong Nam, che era stato attaccato da due donne presso l’aeroporto internazionale di Kuala Lumpur il 13 febbraio mentre era in attesa di imbarcarsi su un volo per Macao.

Il VX è il più potente tra tutti i gas nervini e viene utilizzato solo come arma, secondo il Centro statunitense per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Filmati delle telecamere di videosorveglianza dell’aeroporto di Kuala Lumpur ampiamente diffuse dai media internazionali mostrano che Kim Jong Nam è stato avvicinato da due donne che sembrano spruzzargli qualcosa sul viso. Il fratellastro del leader della Corea del Nord è stato poi preso in consegna dal personale aeroportuale e ricoverato in ospedale. È morto durante il suo trasferimento.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su