Header Top
Logo
Lunedì 10 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Nordcorea: autopsia Malaysia su Kim Jong Nam “illegale e immorale”

colonna Sinistra
Giovedì 23 febbraio 2017 - 07:44

Nordcorea: autopsia Malaysia su Kim Jong Nam “illegale e immorale”

L'agenzia ufficiale: sono tenuti a consegnare il corpo
20170223_074428_0C2AD39A

Roma, 23 feb. (askanews) – L’autopsia effettuata in Malaysia sul corpo di Kim Jon Nam, il fratellastro del leader nordcoreano Kim Jong Un, è “illegale e immorale”: “la Malaysia è tenuta a consegnare il corpo alla parte nordcoreana, perché ha effettuato un’autopsia e un esame medico-legale in maniera illegale e immorale”, ha denunciato oggi l’agenzia ufficizale di Pyongyang, Kcna, citando una commissione nordcoreana di giuristi.

Si tratta della prima reazione della Corea del Nord su questa vicenda, dopo dieci giorni di silenzio.

Kim Jong Nam è stato assassinato il 13 febbraio all’aeroporto internazionale di Kuala Lumpur mentre stava per prendere un volo per Macao. La Malaysia non ha consegnato il corpo ai rappresentanti della Corea del Nord a Kuala Lumpur “con il pretesto assurdo” che sarebbe stato necessario un confronto del dna di Kim Jong Nam con quello di un esponente della sua famiglia, ha riferito la Knca.

“Questo dimostra che la parte malese intende politicizzare il trasferimento del corpo in totale disprezzo del diritto internazionale e della morale”, ha denunciato ancora l’agenzia nordcoreana, confermando l’obbligo di Pyongyang di un’indagine congiunta e ha sottolineato che la Corea del Nord è pronta a inviare una delegazione di avvocati in Malaysia.

(fonte afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su