Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Libia, Sarraj: al Cairo persa “occasione preziosa” per bene Paese

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 14:43

Libia, Sarraj: al Cairo persa “occasione preziosa” per bene Paese

Libici pagano prezzo "di posizioni ostinate ed ego smisurati"
20170216_144255_CB3986A8

Tripoli, 16 feb. (askanews) – La Libia “sta patendo da anni gli effetti di posizioni politiche ostinate ed di ego smisurati che impediscono di arrivare a una soluzione realistica della crisi” e al Cairo è stata persa “un’occasione preziosa” per mettere fine alle soffereze dei libici. Così, in una dichiarazione ufficiale diffusa oggi, il premier del governo di unità nazionale libica Fayez al Sarraj ha riferito sul mancato faccia a faccia di due giorni fa al Cairo con il generale Khalifa Haftar, l’uomo forte della Cirenaica che non ha mai riconosciuto l’esecutivo insediato a Tripoli con il sostegno della comunità internazionale.

Nella nota, Sarraj ha ribadito che Haftar si è rifiutato di tenere il faccia a faccia “senza alcuna giustificazione o ragione”. “Un incontro mancato” per avviare “a una soluzione le divisioni e le sofferenze” dei libici.

Ieri, l’Egitto ha riferito di un accordo raggiunto negli incontri indiretti avuti con le due parti per dare vita a un “comitato congiunto” per emendare l’accordo di Skhirat (Marocco) del 2015, da cui è nato il governo di Sarraj. Tuttavia nel comunicato Sarraj non ha fatto alcun cenno a tale accordo, insistendo sul “fallimento” della mediazione. (fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su