Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Iraq, almeno 45 i morti in attentato a Baghdad, Isis rivendica

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 18:22

Iraq, almeno 45 i morti in attentato a Baghdad, Isis rivendica

Nei pressi di un mercato, i feriti sono almeno 60
20170216_182245_AFB1C11F

Baghdad 16 feb. (askanews) – E’ salito ad almeno 45 il numero dei morti nell’attentato dinamitardo avvenuto nei pressi di un mercato di Baghdad: lo hanno reso noto fonti della polizia irachena, avvertendo che il bilancio delle vittime potrebbe ulteriormente aggravarsi, mentre i jihadisti dell’Isis hanno rivendicato il massacro.

L’esplosione – che ha provocato anche almeno 60 feriti – è stata causata da un’autobomba parcheggiata nel mercato di Bayaa, un quartiere meridionale di Baghdad dove un attentato analogo avvenuto martedì scorso aveva causato quattro morti.

L’attentato è il terzo in altrettanti giorni a colpire la capitale irachena: mercoledì almeno 11 persone sono morte in un attacco avvenuto in un quartiere a maggioranza sciita e rivendicato sempre dall’Isis. E’ stata l’agenzia dello Stato islamico, Amaq, ad attribuire agli uomini del Califfato la paternità dell’attentato di oggi.

(fonte Afp)

Mgi

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su