Header Top
Logo
Martedì 17 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Ungheria, Orban: introdurremo detenzione sistematica per migranti

colonna Sinistra
Venerdì 13 gennaio 2017 - 14:06

Ungheria, Orban: introdurremo detenzione sistematica per migranti

Il premier: "Dobbiamo proteggere la nostra sovranità"
20170113_140619_4D0ECDFB

Budapest, 13 gen. (askanews) – Il premier conservatore ungherese Viktor Orban ha annunciato una nuova misura anti-migranti: tutti i migranti che arriveranno in Ungheria saranno arrestati sistematicamente. Una misura che si scontra con il diritto dei Paesi membri dell’Ue.

“Il governo ha deciso di ristabilire la detenzione per gli stranieri”, che era stata sospesa nel 2013, ha spiegato il premier senza dare ulteriori dettagli. L’arresto sistematico è “apertamente contro l’Ue”, ha ammesso Orban, ma “dobbiamo proteggere la nostra sovranità” dalla minaccia rappresentata dai migranti che secondo il premier sono collegati agli “attentati terroristici”.

Orban, che non è nuovo a posizioni e provocazioni anti-Ue soprattutto sul fronte migranti, ha annunciato di voler portare avanti “delle importanti battaglie” contro Bruxelles quest’anno.

(fonte afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su