Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • McCain: “Putin vuole essere nostro nemico, non sarà mai alleato”

colonna Sinistra
Giovedì 12 gennaio 2017 - 16:31

McCain: “Putin vuole essere nostro nemico, non sarà mai alleato”

In corso l'audizione in Senato di Mattis, prossimo capo Pentagono
20170112_163116_A519BD25

New York, 12 gen. (askanews) – “Putin vuole essere nostro nemico.

Ha bisogno di noi come suo nemico. Non sarà mai un nostro alleato, nemmeno nella lotta” contro l’Isis. Lo ha detto il senatore statunitense John McCain, aprendo l’audizione nella commissione delle Forze armate del Senato dedicata alla conferma della nomina del generale James Mattis a segretario alla Difesa della prossima amministrazione di Donald Trump.

McCain ha detto che in molte parti del mondo sono sull’orlo della crisi e ha aggiunto che “nel mondo c’è la percezione che l’America sia debole e distratta”. Ieri, il presidente eletto, Donald Trump, ha detto di augurarsi un miglioramento dei rapporti tra i due Paesi e ha definito “un asset” il fatto di piacere a Putin.

McCain ha poi dichiarato: “Non potrei essere più felice” per la nomina di Mattis. “La nostra nazione ha bisogno del generale Mattis ora più che mai” ha aggiunto.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su