Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Isis rivendica attentato al mercato di Baghdad: almeno 12 morti

colonna Sinistra
Domenica 8 gennaio 2017 - 12:50

Isis rivendica attentato al mercato di Baghdad: almeno 12 morti

E 39 feriti nell'attacco con autobomba
20170108_125034_42554B09

Roma, 8 gen. (askanews) – L’Isis ha rivendicato l’attentato con autobomba al mercato di verdure di Jamila a Baghdad in cui sono morte almeno 12 persone. La rivendicazione è arrivata attraverso un comunicato pubblicato dall’agenzia di propaganda jihadista Amaq, scrive BBc.

“Un soldato all’ingresso del mercato di Jamila ha aperto il fuoco contro l’autobomba dopo aver notato un veicolo sospetto ma il terrorista ha fatto esplodere la vettura”, ha spiegato il portavoce del ministero dell’Interno iracheno Saad Maan aggiungendo che si contano 39 feriti.

Il mercato di Jamila si trova nella zona di Sadr City, area a maggioranza sciita. Non c’è stata alcuna rivendicazione al momento, ma gli ultimi attentati avvenuti nella zona sono stati riconosciuti dagli estremisti sunniti dell’Isis. Lo scorso 2 gennaio sempre a Sadr City l’Isis ha attaccato con un’autobomba uccidendo 35 persone.

(con fonte afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su