Header Top
Logo
Martedì 16 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Professore di Harvard: i grandi elettori potrebbero fermare Trump

colonna Sinistra
Mercoledì 14 dicembre 2016 - 13:57

Professore di Harvard: i grandi elettori potrebbero fermare Trump

Lessig: per ora, sono in 20 a ipotizzare di votare contro di lui
20161214_135718_F401B854

New York, 14 dic. (askanews) – Venti membri repubblicani del Collegio elettorale starebbero pensando di votare contro Donald Trump. A sostenerlo è Larry Lessig, professore di diritto costituzionale della Harvard University, in un’intervista a Politico.

“Electors Trust”, l’associazione anti-Trump lanciata da Lessig, 55 anni, che si è anche brevemente candidato alla primarie democratiche per le ultime presidenziali, offre consulenza legale agli elettori presidenziali del partito repubblicano che considerino la possibilità di non votare per Trump. “Ovviamente, che un elettore voti secondo coscienza dipenderà in parte anche dalla possibilità che ce ne siano altri, in numero sufficiente, pronti a fare la stessa cosa. Crediamo che quelli che stanno considerando seriamente la possibilità” di non votare Trump “siano ora in numero maggiore della metà di quelli necessari per cambiare l’esito del voto”. Al momento, l’unico grande elettore repubblicano ad aver pubblicamente annunciato che non voterà per Trump è il texano Chris Suprun. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su