Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Lavrov: nè Russia né Siria implicate in morte 3 soldati turchi

colonna Sinistra
Giovedì 1 dicembre 2016 - 11:45

Lavrov: nè Russia né Siria implicate in morte 3 soldati turchi

Militari turchi hanno puntato il dito contro Assad
20161201_114521_0189CE9E

Roma, 1 dic. (askanews) – Nè la Russia né l’esercito siriano hanno avuto un ruolo nell’uccisione di tre soldati turchi presso la città di Al Bab, in Siria: lo ha dichiarato il ministro degli esteri russo, Sergey Lavrov, oggi in Turchia.

“La questione è stata discussa dai nostri rappresentanti subito dopo l’incidente, a diversi livelli – ha detto il capo della diplomazia russa dopo un incontro con il collega turco Mevlut Cavusoglu, come riporta Ria Novosti – e c’è comune nozione che la Russia non ha niente a che fare con l’episodio, come pure la Siria e le sue forze aeree”.

Il 24 novembre sono stati uccisi tre militari turchi presso Al Bab e inizialmente i media hanno citato un attacco dello Stato islamico, poi dai vertici dell’esercito turco è stato puntato il dito contro l’aviazione siriana.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su