Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • La rumba cubana diventa patrimonio (immateriale) dell’umanità

colonna Sinistra
Mercoledì 30 novembre 2016 - 15:48

La rumba cubana diventa patrimonio (immateriale) dell’umanità

La decisione del comitato Unesco
20161130_154752_8D6DDBCD

Addis Abeba, 30 nov. (askanews) – A pochi giorni dalla scomparsa di Fidel castro, la rumba cubana è stata inserita oggi nella lista del “patrimonio culturale immateriale” dell’umanità dal comitato ad hoc dell’Unesco riunito a Addis Abeba. Lo ha annunciato l’organizzazione in un comunicato. “La rumba a Cuba, con i suoi canti, i suoi movimenti, i suoi gesti e la sua musica, è una espressione di resistenza e di autostima che evoca anche la grazia, la sensualità e la gioia di avvicinare la gente”, ha riassunto il comunicato dell’Unesco.

Cuba, da parte sua, aveva sostenuto l’iscrizione della rumba “mix festoso di musiche e di danze”, “simbolo di una società emarginata a Cuba”. Il Comitato per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale dell’umanità, che è riunito da ieri e fino al 2 dicembre in Etiopia, deve esaminare i dossier di 37 candidati all’iscrizione sulla sua lista in cui sono rappresentati diversi tipi di patrimonio (danza, musica, feste o festival).

Ihr-Int5

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su