Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • India: imposto inno nazionale nei cinema per instillare amor patrio

colonna Sinistra
Mercoledì 30 novembre 2016 - 13:33

India: imposto inno nazionale nei cinema per instillare amor patrio

Il pubblico dovrà alzarsi
20161130_133337_FE667325

Nuova Delhi, 30 nov. (askanews) – I cinema indiani dovranno diffondere l’inno nazionale prima della proiezione di ogni film e il pubblico si dovrà alzare in piedi. Lo ha deciso oggi la Corte suprema per stimolare il “patriottismo” in questo Paese di 1,2 miliardi di abitanti. La sentenza ha fatto immediatamente scattare una polemica: molti denunciano un attentato alla libertà individuale.

Il più alto organo giudiziario dell’India ha ordinato inoltre che i cinema proiettino la bandiera nazionale sullo schermo mentre risuonano le note dell’inno. Numerosi cinema diffondono già il “Jana Gana Mana”, composto dal poeta bengalese Rabindranath Tagore all’inizizo del XXesimo secolo, ma solo lo Stato occidentale di Maharashtra l’imponeva fino ad oggi. L’obbligo di alzarsi in piedi durante l’inno è un argomento dibattuto da lunga data in India. “Quando c’è l’inno nazionale, è imperativo che ciascuno gli mostri onore e rispetto”, hanno spiegato i giudici secondo le dichiarazioni riportate dal sito Livelaw, espressione che la stampa indiana ha interpretato come un obbligo di alzarsi.

La diffusione dell’inno nazionale ha per obiettivo di instillare “un sentimento di patriottismo e di nazionalismo”, ha aggiunto la Corte. Il dibattito è già oggetto di una bruciante polemica, tanto più che la sinistra accusa regolarmente il governo nazionalista induista di ledere la libertà d’espressione. (con fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su