Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Appello pressante Onu a lasciare entrare aiuti a Aleppo Est

colonna Sinistra
Lunedì 28 novembre 2016 - 20:04

Appello pressante Onu a lasciare entrare aiuti a Aleppo Est

La città non riceve soccorsi da inizio luglio
20161128_200443_D4F12B1E

Nazioni unite, 28 nov. (askanews) – L’Onu ha lanciato un appello pressante ai belligeranti affinché cessino i bombardamenti di civili a Aleppo Est e lascino entrare gli aiuti umanitari in questa parte della città siriana assediata. Il portavoce dell’Onu Stephane Dujarric ha ricordato che questa zona di Aleppo non ha ricevuto nessun soccorso dall’inizio di luglio e che i viveri scarseggiano. Le ultime razioni fornite dal Pam sono esaurite dal 13 novembre e gli stock delle altre agenzie umanitarie “diminuiscono, il che priva di fatto Aleppo Est di cibo”, ha sottolineato.

L’Onu è “estremamente preoccupata” per i circa 275.000 civili assediati che vivono in “condizioni orribili”. “Chiediamo a tutti i belligeranti di cessare all’istante i loro ciechi bombardamenti, di proteggere i civili e le infrastrutture civili e di lasciare entrare l’assistenza umanitaria urgente come lo prevede il diritto internazionale umanitario”, ha dichiarato.

L’Onu si tiene pronto a portare soccorso in tutte le maniere possibili ai migliaia di civili in fuga dalla città, ha aggiunto.

(con fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su