Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Usa 2016, bookmaker irlandese paga già chi ha scommesso su Clinton

colonna Sinistra
Martedì 18 ottobre 2016 - 18:59

Usa 2016, bookmaker irlandese paga già chi ha scommesso su Clinton

Paddy Power: sua vittoria "è cosa fatta"
20161018_185913_B19D9AB1

Londra, 18 ott. (askanews) – Il bookmaker irlandese Paddy Power ha annunciato di aver pagato in anticipo gli scommettitori che hanno puntato su Hillary Clinton alla Casa Bianca, perchè “è cosa fatta”. A meno di tre settimane dal voto negli Usa, la società ha versato 800.000 sterline (890.000 euro) a coloro che hanno scommesso sulla vittoria della democratica Clinton, mentre le quotazioni per il repubblicano Donald Trump sono crollate. I bookmakers riferiscono che nell’ultima settimana le scommesse sono state tutte per l’ex segretario di Stato, dopo che Trump è finito sotto tiro per le sue parole volgari sulle donne e le accuse di molestie sessuali.

“Trump ha fatto una grande progressione da outsider a candidato repubblicano, ma il recente flusso di rivelazioni ha esaurito lo slancio positivo e le sue chances ora sembrano rappezzate come la sua abbronzatura” ha detto un portavoce di Paddy Power. “I trend recenti sulla scommesse mostrano un traffico a senso unico su Hillary e sembra al 100% corretto … sembra che l’America metterà una donna alla Casa Bianca”. Fino a oggi Trump alla Casa Bianca era dato 9 a 2, ben lontano dall’1 a 100 con cui era partito, ma sotto il 13 a 8 di maggio scorso.

In passato Paddy Power aveva visto lungo e aveva pagato 700.000 dollari a chi aveva scommesso sulla vittoria di Barack Obama nel 2012 due giorni prima delle elezioni. Ma se Trump rovesciasse i pronostici e vincesse, sarebbe il payout più grande nella storia delle scommesse politiche.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su