Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Stupro a Westminster, arrestato portaborse di un deputato

colonna Sinistra
Martedì 18 ottobre 2016 - 15:22

Stupro a Westminster, arrestato portaborse di un deputato

La violenza sarebbe avvenuto al'alba di venerdì
20161018_152247_8CA90AF3

Roma, 18 ott. (askanews) – Il portaborse di un deputato britannico è stato arrestato con l’accusa di aver violentato una donna nell’edificio del Parlamento, riferisce la stampa britannica. Sam Armstrong, 23 anni, capo di gabinetto del deputato conservatore Craig Mackinlay, è stato arrestato dopo il presunto attacco nelle prime ore di venerdì scorso. “Venerdì mattina Mackinlay è venuto a conoscenza di un’accusa contro un membro del suo staff. A seguito di una richiesta della polizia e dei servizi parlamentari ha concesso pieno accesso al suo ufficio di Westminster. Mackinlay è in attesa di ulteriori informazioni dalla polizia” ha riferito un portavoce del deputato.

Qualche mese fa Armstrong era stato accusato dal Mail on Sunday di aver tentato di filmare il sottosegretario Robert Halfon, che aveva un amante, mentre usciva da un club di Londra. Lui aveva smentito. La polizia è stata chiamata venerdì mattina a Westminster dopo cha la vittima ha lanciato un allarme. La polizia ha detto che l’uomo è libero su cauzione fino a gennaio, mentre le indagini sono in corso.

Bea MAZ

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su