Header Top
Logo
Venerdì 5 Giugno 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Guerra a Isis, Iraq annuncia liberazione 4 villaggi a sud di Mosul

colonna Sinistra
Martedì 16 agosto 2016 - 15:32

Guerra a Isis, Iraq annuncia liberazione 4 villaggi a sud di Mosul

Grazie a sostegno aereo coalizione espunta anche centrale gas
20160816_153248_4A141977

Roma, 16 ago. (askanews) – “Sostenute da aerei della Coalizione internazionale” guidata dagli Stati Uniti, le forze irachene sono riuscite cacciare i jihadisti dello Stato Islamico da quattro villaggi ed una centrale di gas nel distretto di al Qayyarah ad appena una cinquantina di chilometri a sud di Mosul, roccaforte del Califfato nel Nord dell’Iraq. Lo ha annunciato un funizionario iracheno citato da media locali.

“Le forze antiterrorismo e truppe dell’esercito iracheno hanno proseguito nella loro avanzata verso il centro di al Qayyarah, riuscendo con il sostegno di aerei della Coalizione di liberare i villaggi di al Nurat, al Jawanah, al Jadah e al Hueij oltre alla centrale di gas nella parte merdionale del distretto”, ha detto il capo del consiglio del distretto di al Qayyarah, Saleh Hassan citato dalla tv satellitare curda Rudaw. Nel corso dei combattimenti, secondo Hassan “sono stati distrutte tre autobombe” dei jihadisti.

Ad Al Qayyarah si trova la più grande base aerea del Paese costruita all’epoca del regime di Saddam Hussein. Secondo l’emittente curda, la strategica base aerea sarà utilizzata da Baghdad come quartier generale per il comando delle operazioni per l’offensiva finale per riprendere Mosul, capoluogo della provincia di Ninive eletta come capitale dell’Isis nel Nord del Paese.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su