Header Top
Logo
Venerdì 24 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Libia, proteste a Tripoli e Misurata contro la presenza francese

colonna Sinistra
Giovedì 21 luglio 2016 - 16:07

Libia, proteste a Tripoli e Misurata contro la presenza francese

Ieri Parigi ha confermato la morte di tre suoi soldati
20160721_160748_51EE1B65

Roma, 21 lug. (askanews) – Centinaia di libici hanno manifestatoieri in diverse città del Paese contro la presenza francese,poche ore dopo la conferma arrivata da Parigi della morte di tresoldati francesi, domenica scorsa, “in un incidente dielicottero”. E’ quanto riportano oggi i media libici.

A Tripoli i manifestanti hanno mostrato striscioni con suscritto “Giù le mani della Libia” e “No all’interventostraniero”. La protesta più numerosa si è tenuta a Misurata,terza città del Pase, dove è stata bruciata una bandierafrancese, secondo quanto riportato dal Libya Herald. Altremanifestazioni si sono tenute nelle città di Garian, a Sud diTripoli, e a Zawiya, a Ovest della Capitale.

Il Grand Muftì libico, Sadiq Al-Ghariani, ha dichiarato chel’intervento francese rappresenta una dichiarazione di guerraalla Libia. Sulla tv islamista Tanasah, il muftì ha invitato lepersone a protestare contro tale ingerenza, che dimostrebbel’esistenza di una “cospirazione” da parte dei Paesi stranieri edei loro ambasciatori, insieme ad agenti libici, per distruggerela rivoluzione libica.

Oggi anche il governo di unità nazionale di Fayez al Sarraj hacondannato la presenza militare della Francia, accusata di”violazione” del territorio.

Stando alle immagini delle manifestazioni trasmesse dalla tvsatellitare al Naba’a, i manifestanti hanno urlato: “Sarrajvergogna, la Francia uccide gli uomini liberi”. Un comandante diuna milizia di Misurata, Salah Badi, ha detto che “quello chesuccede oggi è una stridente aggressione (…) è terrorismo”,quindi ha minacciato: “Non rimarremo con le mani in mano”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su