Header Top
Logo
Giovedì 26 Novembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Jihadisti disertori bolliti in pentola, le foto choc postate dall’Isis

colonna Sinistra
Giovedì 7 luglio 2016 - 19:14

Jihadisti disertori bolliti in pentola, le foto choc postate dall’Isis

Per essere fuggiti dal campo di battaglia in Iraq
20160707_191433_C622F3C7

Roma, 7 lug. (askanews) – Bolliti in pentola fino alla morte. E’ questa l’ultima follia criminale dello Stato Islamico (Isis) che hanno postato in rete le fotografie dell’esecuzione di sette suoi combattenti rei di essere fuggiti dal campo di battaglia nel Nord dell’Iraq.
La tv satellitare iraniana al Alam pubblica una delle fotografiedell’esecuzione affermando che l’esecuzione “è avvenuta lunedì 4luglio” spiegando che le vittime sono state accusate di aver”fuggito dal campo di battaglia” in una zona nella provincia diSalhuddine a nord di Baghdad.
Si tratta della prima volta che viene fatto ricorso dall’Isis aquesta forma di uccisione. In passato i disertori venivanofucilati oppure sepolti vivi, come ricorda l’emittente iraniana.
Fth-Int5

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su