Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Siria, il cessate-il-fuoco temporaneo è entrato in vigore

colonna Sinistra
Sabato 27 febbraio 2016 - 07:19

Siria, il cessate-il-fuoco temporaneo è entrato in vigore

Avvertiti spari ad Aleppo, nel nord: si indaga
20160227_071932_6CE48ACE

Roma, 27 feb. (askanews) – La storica tregua temporanea è entrata in vigore in Siria. Se la “cessazione delle ostilità” tenesse, sarebbe la prima volta che una pausa nella guerra civile in Siria è stata negoziata dalle potenze mondiali.

Poco prima che arrivasse la scadenza della mezzanotte (le 23 di venerdì in Italia), il presidente americano Barack Obama aveva avvertito il governo Damasco e la Russia che il “mondo vi guarderà”.

Venerdì, secondo le notizie circolate, gli aerei da guerra russi avevano intensificato gli attacchi sulle posizioni dei ribelli siriani. L’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Staffan de Mistura, ha annunciato che i negoziati di pace riprenderanno il 7 marzo se la tregua nel suo complesso reggerà. L’Osdh, l’Osservatorio siriano dei diritti umani, ha reso noto che sono state avvertite raffiche da arma da fuoco ad Aleppo, nel nord del Paese: si indaga per accertare la veridicità di questo episodio.

De Mistura ha già detto comunque di non avere dubbi sul fatto che “non mancheranno tentativi di minare questo processo”, ha spiegato al Consiglio di Sicurezza dell’ONU collegandosi in videoconferenza da Ginevra. Ma poi ha aggiunto: “Niente è impossibile, specialmente in questo momento”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su