Header Top
Logo
Sabato 31 Ottobre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • l’uomo ucciso da un meteorite in India? I dubbi degli scienziati

colonna Sinistra
Lunedì 8 febbraio 2016 - 17:47

l’uomo ucciso da un meteorite in India? I dubbi degli scienziati

Sarebbe il primo caso di un uomo morto in questo modo
20160208_174709_C23A1B54

Nuova Delhi, 8 feb. (askanews) – Degli scienziati indiani stanno tentando di verificare se un uomo sia stato effettivamente ucciso da un meteorite nel Sud del Paese come affermato dalle autorità locali. Un decesso che, se fosse confermato, sarebbe il primo caso di un uomo ucciso da un meteorite.
“Il meteorite è caduto su un istituto privato uccidendo il conducente di un autobus”, che passeggiava nelle vicinanze, ha dichiarato ieri in un comunicato il capo dell’esecutivo dello Stato del Tamil Nadu, Jayalalithaa Jayaram. Altre tre persone sono rimaste ferite a seguito della caduta di questo sospetto meteorite, il cui impatto ha provocato un grande cratere sul suolo e ha fatto esplodere i vetri di un vicino edificio. I media locali hanno diffuso delle immagini di una pietra descritta come un “meteorite” dalle autorità. La pietra pesa 11 grammi, secondo il sito del Times of India.
Secondo S. P. Rajaguru, dell’Istituto indiano di astrofisica di Bangalore, la pietra potrebbe essere effettivamente un meteorite ma è necessario confermarlo con altri test. Sempre secondo lo scienziato, potrebbe anche essere un frammento di razzo o di una navetta spaziale. Se l’ipotesi del meteorite si confermasse, sarebbe il primo caso al mondo di un uomo ucciso in questa maniera, ha affermato. La maggioranza dei meteoriti non raggiunge mai la superficie terrestre perché si disintegra nell’atmosfera, ha spiegato all’Afp via telefono. Una squadra di esperti dell’istituto di astrofisca era attesa oggi sul posto secondo il sito del Times of India. (con fonte Afp)Ihr
MAZ

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su