Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Da oggi in Danimarca le autorità possono confiscare beni ai migranti

colonna Sinistra
Venerdì 5 febbraio 2016 - 13:45

Da oggi in Danimarca le autorità possono confiscare beni ai migranti

L'ispezione può essere compiuta con perquisizione corporale
20160205_134508_2605AB62

Copenaghen, 5 feb. (askanews) – La controversa legge danese checonsente alla polizia di sequestrare beni di valore ai migrantiarrivati in Danimarca è entrata oggi in vigore. Sono esclusi dalprovvedimento voluto dal governo tutti gli oggetti che hanno unvalore sentimentale, nel caso in cui siano “legati a una storiapersonale particolare che li rendono non sostituibili con altri”.
Secondo le consegne affidate alle forze dell’ordine dal ministeroper l’Immigrazione, gli agenti devono chiedere ai migranti appenaarrivati in Danimarca di mostrare denaro e beni di valore in loropossesso. In un secondo momento, potranno perquisire sacche,valigie e bagagli di vario tipo.
“L’ispezione può essere compiuta con perquizione corporale, investiti e tasche”, ha precisato il ministero. “Dobbiamoperquisire la gente come quando procediamo a un arresto”,”dobbiamo essere sicuri che non indossino armi”, ha dichiarato ilsegretario generale del sindacato di Polizia, Politiforbundet,Claus Oxfeldt.
Coa-Plg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su