Header Top
Logo
Sabato 24 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Germania, i migranti non possono entrare in piscina per molestie alle donne

colonna Sinistra
Venerdì 15 gennaio 2016 - 16:47

Germania, i migranti non possono entrare in piscina per molestie alle donne

Lo ha deciso il comune di Bornheim dopo lamentele
20160115_164659_D56317A8

Berlino 15 gen. (askanews) – Il municipio tedesco di Bornheim haproibito ai richiedenti asilo di sesso maschile e maggiorenni direcarsi nelle piscine comunali, dopo aver ricevuto le lamenteledi sei donne riguardo a delle presunte molestie da parte dimigranti.
I funzionari del comune si sono recati in tre centri perl’accoglienza nelle vicinanze delle piscine per spiegare i motividel divieto, che potrebbe essere revocato nel caso in cui il”messaggio sull’inviolabilità dei diritti delle donne inGermania” venisse adeguatamente compreso, valutazione chespetterà ai servizi sociali.
Secondo un sondaggio dell’emittente televisiva pubblica Ard il48% dei tedeschi dichiara di avere paura di migranti, mentre un50% è di avviso contrario; il 70% pensa infine che l’afflussosenza precedenti dei migranti porterà ad un aumento dellacriminalità.
La diffidenza dell’opinione pubblica nei confronti dei migranti -nel solo 2015 ne sono giunti in Germania 1,1 milioni, la maggiorparte provenienti da Siria, Afghanistan e Iraq – è cresciutanelle ultime settimane dopo le violenze avvenute nella notte diCapodanno a Colonia, i cui responsabili sarebbero per la maggiorparte migranti di origine nordafricana.
Mgi/Int2

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su