Header Top
Logo
Sabato 22 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Greenpeace, Corte Aia: Russia deve risarcire nave Arctic Sunrise

colonna Sinistra
Lunedì 24 agosto 2015 - 18:20

Greenpeace, Corte Aia: Russia deve risarcire nave Arctic Sunrise

Per danni a rompiaghiaccio ed equipaggio durante sequestro 2013
20150824_181849_B8EB6F81

L’Aia, 24 ago. (askanews) – La Russia deve risarcire la naveArctic Sunrise della Greenpeace, sequestrata dalle autorità diMosca nel settembre 2013 durante una protesta contro letrivellazioni petrolifere. Lo ha deciso il tribunale arbitraleinternazionale all’Aia.

La Corte permanente di arbitrato “ha riscontrato che i PaesiBassi hanno diritto al risarcimento con gli interessi per i dannimateriali alla nave (battente bandiera olandese) Arctic Sunrise”e al suo equipaggio, ha detto in un comunicato il tribunale cheha sede all’Aia.

Il 19 settembre 2013, nelle acque dell’Artico, al largo dellecoste nordoccidentali della Siberia, una nave della notaorganizzazione ambientalista Greenpeace era stata sequestrata daforze speciali della Guardia Costiera Russa. Il rompighiaccio,battente bandiera olandese, navigava nella zona economicaesclusiva della Federazione Russa, dove svolgeva una missione diprotesta contro la trivellazione nell’Artico da parte dellacompagnia Gazprom.

(con fonte AFP)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su