Header Top
Logo
Mercoledì 19 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Giappone: dopo molti no, trova museo la mostra più hot dell’anno

colonna Sinistra
Venerdì 22 maggio 2015 - 18:57

Giappone: dopo molti no, trova museo la mostra più hot dell’anno

La tradizione shunga, pittura erotica per il piacere degli adulti
20150522_185725_27BCEB06

Roma, 22 mag. (askanews) – La mostra più scabrosa dell’anno ha trovato finalmente casa. Dopo che una decina di musei hanno rifiutato di ospitarla, l’Eisei-Bunko Museum di Tokyo ha finalmente accettato di mettere in mostra 120 xilografie e dipinti “shunga”, la rinomata arte erotica giapponese. Lo racconta l’agenzia di stampa Kyodo.

La mostra, che si terrà tra il 19 e il 23 settembre, non potrà essere visitata dai minori di 18 anni. Includerà opere dei maestri dell’ukiyo-e: Katsushika Hokusai e Kitagawa Utamaro, attivi nell’epoca Edo (1603-1868). Tadashi Kobayashi, capo della Società internazionale Ukiyo-e, ha definito la shunga “la più importante pittura per il piacere degli adulti”. Gli ideogrammi che compongono la parola “shunga” vogliono dire “pittura di primavera”, tenendo presente che l’ideogramma per primavera è usato anche nella parola “prostituta” (“baishunfu”, “venditrice di primavera”).

Un’ottantina delle opere che verranno messe in mostra a settembre sono state viste già al British Museum recentemente, in un’esposizione che ha avuto un enorme successo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su