Header Top
Logo
Martedì 17 Settembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Kazakistan elegge domenica presidente, sarà ancora Nazarbayev

colonna Sinistra
Venerdì 24 aprile 2015 - 18:06

Kazakistan elegge domenica presidente, sarà ancora Nazarbayev

Al potere ininterrottamente dal 1989
20150424_180557_8C7C8ED8

Roma, 24 apr. (askanews) – Le elezioni più scontate del mondoandranno in scena domenica, in Kazakistan. Diciassette milioni diabitanti della repubblica ex sovietica dell’Asia centrale sonochiamati a scegliere il loro presidente e, come accadedall’indipendenza del 1989, sceglieranno Nursultan Nazarbayev.

Il padre-padrone settantaquattrenne del Kazakistan èininterrottamente al potere dalla fine dell’Unione sovietica,anzi era già a capo del Partito comunista kazako prima della finedell’Urss.

Alle ultime presidenziali del 2011, Nazarbayev ha ottenuto il95,55 per cento dei voti. E’ stato nominato “Elbassy” (Leaderdella Nazione), una carica che gli permetterà mantenere voce incapitolo sulle principali decisioni politiche anche quandodeciderà di andare in pensione.

Potrebbe non accadere mai, perché il Parlamento kazako hamodificato negli anni scorsi la Costituzione e garantire aNazarbayev la possibilità di candidarsi tutte le volte che vorrà:il corrispettivo di un incarico a vita, insomma.

Formalmente i concorrenti di Nazarbayev, in questo voto, sarannodue: Turghun Syzdyqov del Partito comunista del popolo kazako eAbdelghazy Kusainov, capo della Federazione dei sindacati kazaki.Due perfetti sconosciuti. “Non esiste una sola figura in grado diottenere più del 10 per cento o di rappresentare una minacciapotenziale, o almeno anche di essere una persona capace dimettere in dubbio la sua vittoria” ha spiegato lo scienziatopolitico Daniyar Ashimbashev.

Per questo motivo, il voto di domenica rischia di esseresoprattutto una specie di referendum sulla fiducia nellepolitiche messe in campo per affrontare i problemi economici,politici e sociali, anche alla luce del difficile contestointernazionale in cui il Kazakistan si muove con la sua politicaestera multivettoriale.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su