Header Top
Logo
Martedì 18 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Accordo Sisi-Putin, zona libero scambio Egitto e Unione Eurasia

colonna Sinistra
Martedì 10 febbraio 2015 - 15:08

Accordo Sisi-Putin, zona libero scambio Egitto e Unione Eurasia

Sisi ha annunciato il piano in una conferenza stampa con Putin

Mosca, 10 feb. (askanews) – Russia ed Egitto hanno concordato dicreare una zona di libero scambio e una zona industriale russanei pressi del Canale di Suez. Secondo la tv russa Russia Todayil Cairo vuole entrare nella zona di libero scambio Euroasiatica.Il presidente egiziano Addel-Fattah al Sisi ha annunciato ilpiano in una conferenza stampa congiunta con il presidente russoVladimir Putin.

Intanto i rapporti economici tra i due partner si fanno piùstretti. Più di 4,5 miliardi di dollari di scambi commerciali trala Russia e l’Egitto nel 2014, dato che segnala un aumento dioltre l’80% rispetto all’anno precedente, ha detto il presidenterusso Putin.

I due Paesi lavoreranno congiuntamente su nuovi progetti, inparticolare nel settore dei trasporti, la produzione, l’energia:petrolio e nucleare. Le imprese russe hanno partecipazioni in piùdi 400 aziende egiziane. La Russia aiuterà l’Egitto a svilupparecentrali nucleari e a creare una nuova industria nucleare nelpaese.

Lukoil, la seconda più grande compagnia petrolifera russa producepiù del 16% del petrolio proveniente dall’Egitto.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su