domenica 04 dicembre | 03:18
pubblicato il 12/giu/2013 12:56

Zanonato: rilanciare i consumi detassando il lavoro -VideoDoc

"Pressione fiscale che grava sui contribuenti è insostenibile"

Zanonato: rilanciare i consumi detassando il lavoro -VideoDoc

Roma (askanews) - "Il rilancio dei consumi non può che passare da una riduzione della tassazione sul lavoro". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, intervenendo a Roma all'assemblea di Confindustria. "E' chiaro - ha continuato il ministro - che la pressione fiscale che grava sui contribuenti che assolvono correttamente i propri obblighi nei confronti della pubblica amministrazione, è divenuta in alcuni casi insostenibile. L'Europa ci chiede, attraverso le raccomandazioni ufficiali indirizzate al nostro Paese, di compensare le maggiore tasse introdotte su immobili e consumi nelle ultime due legislature con minori tasse sul lavoro e attività d'impresa".

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari