domenica 11 dicembre | 07:19
pubblicato il 03/giu/2013 14:42

Zanonato: pensiamo ad aiuti per Fiat, ma no a incentivi -VideoDoc

"Marchionne e Elkann estremamente positivi e collaborativi"

Zanonato: pensiamo ad aiuti per Fiat, ma no a incentivi -VideoDoc

Bologna, (askanews) - Sergio Marchionne e John Elkann sono "estremamente positivi e collaborativi" e il governo sta pensando di "aiutare la Fiat" in difficoltà per la crisi del mercato dell'auto, ma non ci saranno incentivi. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, che ha incontrato i vertici del Lingotto nei giorni scorsi. "Ho trovato Marchionne e Elkann estremamente positivi e collaborativi - ha spiegato Zanonato, a margine di un convegno a Bologna - ci tengono soprattutto al fatto che sia fortemente sottolineato il rapporto di amicizia tra il Paese e la loro azienda che resta una delle più grandi aziende presenti in Italia, nel campo manifatturiero assolutamente la più grande". "Mi sono impegnato in questa direzione - ha aggiunto il ministro - aiutare questa grande azienda che ha momenti di difficoltà legati a quella crisi dell'automobile che è in tutta Europa. Oggi vendiamo in Italia 1,3 milioni, la Fiat è il 30% di questo mercato, 5 anni fa eravamo sopra 2 milioni".

Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina