martedì 17 gennaio | 12:34
pubblicato il 19/ott/2013 12:00

Zanonato: legge stabilità pateracchio? Squinzi sbaglia, esagera

Prima manovra dopo tanti anni che non prevede ulteriori risorse

Zanonato: legge stabilità pateracchio? Squinzi sbaglia, esagera

Cernobbio (CO), 19 ott. (askanews) - "E' un giudizio sbagliato secondo me, esagerato". Così il ministro dello sviluppo economico, Flavio Zanonato, ha commentato le parole del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, secondo cui con il passaggio in Parlamento c'è il rischio che la legge di stabilità si trasformi in "un pateracchio indescrivibile". "Perchè noi abbiamo a disposizione 11,6 miliardi e li abbiamo spesi cercando di posizionare tutte le varie poste in modo tale da avere il massimo effetto in direzione delle attività produttive e in direzione anche del sociale - ha spiegato Zanonato - E' la prima manovra, nel corso di tanti anni, che non prevede ulteriori tasse e che distribuisce risorse, anzi riduce le tasse".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Parigi, la protesta dei motociclisti "vintage" francesi
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate