domenica 04 dicembre | 13:20
pubblicato il 18/ott/2013 12:00

Zanonato: entro 15 gg in Cdm presenteremo "decreto del Fare 2"

Ma potrebbe anche chiamarsi "destinazione Italia"

Zanonato: entro 15 gg in Cdm presenteremo "decreto del Fare 2"

Roma, 18 ott. (askanews) - Entro un paio di settimane al Consiglio dei ministri dovrebbe sbarcare un "decreto del Fare 2", che però potrebbe anche chiamarsi "destinazione Italia 1". Lo ha annunciato il ministro dello sviluppo economico Flavio Zanonato, durante una conferenza stampa a Roma sui provvedimenti europei a favore del credito alle Pmi. "Ci è stato detto di non intasare il Parlamento con dei decreti e quindi abbiamo atteso di varare prima la legge di stabilità - ha spiegato -. Ora siamo pronti a fare le nostre proposte da vedere insieme con il Tesoro". "Siamo pronti a portarle al Cdm nell'arco dei prossimi 15 giorni. Potrebbe essere dun 'decreto del Fare 2' oppure un 'destinazione Italia 1', vedremo". Ad ogni modo una delle misure a cui Zanonato tiene maggiormente è essere il taglio della bolletta elettrica. Da parte del ministero dell'Economia "non vi è alcuna ostilita", ha assicurato, rilevando che il Tesoro deve sempre verificare la compatibilità dei provvedimenti con le regole europee sui conti pubblici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari