sabato 25 febbraio | 14:47
pubblicato il 22/set/2016 11:41

Yahoo si appresta a confermare maxi furto di dati, password

Recode: comunicazione in settimana, possibili ricadute su cessione

Yahoo si appresta a confermare maxi furto di dati, password

Roma, 22 set. (askanews) - Yahoo! Si appresta a confermare di aver subito una gigantesca fuga di dati da parte di hacker che sarebbero riusciti a procurarsi l'accesso a milioni di utenze. Lo riporta la testata specialistica americana recode, citando diverse fonti anonime secondo cui la vicenda potrebbe sfociare in una indagine da parte delle autorità.

Secondo Recode la comunicazione ufficiale avverrà questa settimana e potrebbe avere ricadute sul progetto di cessione delle attività chiave della società internet all'operatore di telecomunicazioni Usa Verizon, per 4,8 miliardi di dollari.

Nelle scorse settimane Yahoo aveva rivelato che stava effettuando indagini su una fuga di dati. Mentre sempre secondo la rivista specialistica hacker anonimi hanno rivendicato di essere entrati in possesso delle chiavi di accesso di 200 milioni di utenti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech