venerdì 09 dicembre | 14:52
pubblicato il 07/dic/2013 11:33

Wto: Ong critiche. Trade Game, ''manteniamo atteggiamento vigile''

Wto: Ong critiche. Trade Game, ''manteniamo atteggiamento vigile''

(ASCA) - Bali, 7 dic - Insoddisfatti del risultato, Ong e movimenti, seppur con vari accenti, contestano la portata dell'accordo raggiunto dai 160 Paesi membri della Wto nella ministeriale di Bali.

La via Campesina e il cartello internazionale #EndWto denunciano che l'organizzazione ''ha ancora una volta mostrato che un'organizzazione a beneficio dei Paesi sviluppati e delle imprese preferisce spingere accordi di liberalizzazione piuttosto che assicurare benessere alla gente''. Un'istituzione ''delegittimata - continuano le ong - che sta disperatamente cercando di rivitalizzarsi pagando un alto prezzo in occupazione, sovranita' alimentare e mettendo a rischio il futuro della gente'', impegnata invece, in numerose alternative che assicurino futuro e benessere per tutti.

Concorda l'Osservatorio italiano sul commercio internazionale Trade Game, animato da Cgil, Arcs/arci, Fairwatch e Legambiente, affermando che ''quello raggiunto a Bali non e' un 'accordo storico', come propagandato da molti Governi, ma un compromesso che risponde, solo parzialmente, ad alcune delle richieste dei Paesi meno sviluppati, per sbloccare lo stallo del Round di sviluppo di Doha, che avrebbe dovuto legare le politiche commerciali a scelte di ridistribuzione''. Sindacati e societa' civile ''mantengono un atteggiamento critico e vigile - sottolineano in un documento di prima analisi - molte questioni importanti saranno ulteriormente rinviate e le dichiarazioni 'politicamente impegnative' andranno verificate nei fatti, tenendo bene gli occhi aperti su quello che succedera' a Ginevra, uno spazio poco trasparente e accessibile per i Paesi piu' poveri e la societa' civile''.

sis/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina