giovedì 19 gennaio | 20:20
pubblicato il 07/dic/2013 13:29

Wto: Calenda, accordo di Bali risultato storico

Wto: Calenda, accordo di Bali risultato storico

(ASCA) - Roma, 7 dic - ''L'accordo Wto raggiunto a Bali e' un risultato storico. Dopo 20 anni, 160 Paesi hanno chiuso un accordo multilaterale sul commercio''. Cosi' il viceministro allo Sviluppo Economico Carlo Calenda, commenta la conclusione della IX Conferenza Ministeriale dell'Organizzazione Mondiale del Commercio (Wto).

''Tutti i membri del Wto, dai Paesi meno sviluppati alle grandi economie mondiali - prosegue il viceministro- hanno adottato un testo che prevede: un'ampia gamma di misure per facilitare gli scambi commerciali; la possibilita' per i Paesi in via di sviluppo e meno sviluppati di accumulare derrate alimentari da distribuire ai cittadini piu' poveri; una serie di misure per aiutare i Paesi meno avanzati a inserirsi nei flussi di commercio mondiale''.

Per le piccole e medie imprese italiane esportatrici ''le misure di facilitazione degli scambi commerciali- osserva ancora Calenda- rappresentano una straordinaria opportunita' per crescere. Le stime commissionate dal Wto sul potenziale di crescita del pil mondiale derivante dai capitoli negoziali effettivamente chiusi a Bali, infatti, parlano di un incremento di piu' di 1.000 miliardi di dollari''. ''L'Ue e l'Italia - conclude Calenda - hanno tenuto una posizione di forte supporto al pacchetto presentato, contribuendo alla positiva conclusione del negoziato. E molto del merito del successo va al nuovo DG del WTO Roberto Azevedo, che ha fatto un lavoro davvero straordinario''.

com-rba

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale