giovedì 08 dicembre | 17:15
pubblicato il 24/giu/2013 11:26

Wind: per Ist. Tedesco Qualita' 1* in Italia per clienti soddisfatti

(ASCA) - Roma, 24 giu - Clienti soddisfatti? Wind fa il bis.

In base a un'analisi della customer satisfaction degli italiani realizzata dall'Istituto Tedesco Qualita' Finanza pubblicata su Corriere Economia, la societa' del gruppo russo Vimpelcom e' l'unico operatore ad aver ottenuto il giudizio ''ottimo'' da parte sia dei clienti con Sim ricaricabile sia della clientela business abbonata. L'analisi si basa su due sondaggi online condotti su un campione di 1.354 clienti delle cinque principali compagnie telefoniche: Tim, Vodafone, Wind, 3 e PosteMobile. Un sondaggio ha riguardato gli utenti con sim prepagate, il secondo quelli con sim postpaid. Entrambi vertevano su cinque aspetti: l'offerta di prodotti, la comunicazione con i clienti, l'assistenza ai clienti e la relazione con loro, il rapporto qualita'-prezzo e la qualita' tecnica. Ognuna di queste dimensioni del servizio era, poi, suddivisa in altre caratteristiche. Dalla classifica complessiva delle ricaricabili, hanno ottenuto il giudizio ''ottimo'' Wind e Vodafone, al terzo posto PosteMobile con ''molto buono''. In particolare, Vodafone si distingue per la qualita' tecnica fornita ai propri clienti, per l'offerta dei prodotti, l'assistenza che riesce a garantire e la comunicazione. Anche Wind si distingue per l'offerta dei prodotti, l'assistenza ai clienti e la comunicazione. E in piu', risulta particolarmente apprezzato il suo rapporto qualita'-prezzo dei prodotti/servizi offerti. Nella classifica per il segmento business la situazione e' leggermente differente.

Anche questa volta vince Wind, che ottiene un giudizio complessivo ottimo. Per gli abbonamenti, pero', e' Poste Mobile a salire sul podio, mentre Vodafone scivola in terza posizione. Tim e 3 occupano gli ultimi posti di entrambe le classifiche complessive finali, ma l'operatore mobile di Telecom Italia ottiene un ottimo risultato nella dimensione della qualita' tecnica (copertura di rete, Internet mobile, qualita' voce) sia per la clientela in abbonamento che per quella in ricaricabile, aspetto da non sottovalutare, quando si parla di aziende di telecomunicazione e soprattutto di telefonia mobile. ''Il mercato dei clienti con ricaricabili e quello business non sono paragonabili. Presentano offerte, dinamiche, aspettative ed esigenze differenti'', precisa Christian Bieker, direttore dell'Istituto Tedesco Qualita' Finanza. Inoltre, il mercato delle ricaricabili e' molto piu' grande: dei 92,78 milioni di linee mobili attive a fine dicembre 2012, ben l'80,6% era con la formula del prepagato.

Ecco perche' le due classifiche sono da leggere separatamente. In generale, dall'indagine emerge che se 3 ha tariffe molto convenienti (come e' risultato dalla prima puntata dell'indagine quantitativa dell'Istituto, ma una customer satisfaction carente, mentre per Tim accade il contrario: le tariffe sono tra le piu' alte, ma la qualita' tecnica del servizio non delude. Nella customer satisfaction la sorpresa e' PosteMobile, perche' e' significativo che un operatore virtuale raggiunga una soddisfazione ''molto buona'' nel mercato ricaricabile e ''ottima'' nel mercato abbonamento. Non sarebbe mai possibile in Germania-fa notare l'Istituto Tedesco Qualita' Finanza - dove gli operatori virtuali servono soprattutto il mercato low-cost.

red/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni