venerdì 24 febbraio | 07:55
pubblicato il 21/mar/2014 12:31

Wind: da domenica nuovo spot in tv con Fiorello

(ASCA) - Roma, 21 mar 2014 - Continua la campagna pubblicitaria di Wind, con protagonista Fiorello e i suoi spot ''selfie'. Da domenica 23 marzo parte il secondo flight con uno spot interamente dedicato all'offerta ADSL Powered Infostrada. Il format lanciato nella prima settimana di marzo e' stato interamente girato da Fiorello con uno smartphone.

In questo episodio Fiorello, regista di se stesso, irrompe nel punto vendita Wind della Stazione Centrale di Milano, cogliendo di sorpresa gli addetti alle vendite, ignari di tutto, e i clienti presenti in quel momento nel negozio.

Fiorello improvvisa con la sua contagiosa simpatia e coinvolge tutti i presenti nei suoi ''selfies'' per raccontare con chiarezza, trasparenza e semplicita' il mondo di Wind e le sue offerte. Al centro della comunicazione la promozione Infostrada per i clienti All Inclusive Ricaricabile che, a soli 19,95 euro al mese, offre ADSL vera fino a 20 Mega e telefonate a 0 centesimi al minuto verso tutti, fissi e mobili.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech