mercoledì 07 dicembre | 10:17
pubblicato il 19/mar/2015 16:09

Wind consegna i suoi Transparency Awards 2015

Premiati progetti ed enti locali che promuovono la trasparenza

Wind consegna i suoi Transparency Awards 2015

Roma, 19 mar. (askanews) - Accendere i riflettori su iniziative che hanno migliorato la trasparenza nei confronti dei cittadini e degli utenti web. Piccole e grandi storie di partecipazione che puntano a rendere il Paese più moderno e responsabile.

E' lo spirito dei Wind Transparency Awards, i riconoscimenti assegnati da Wind ai progetti più innovativi di trasparenza. Come spiega l'amministratore delegato Maximo Ibarra: "Trasparenza, cultura e valori è quello che abbiamo voluto fare con il Wind Transparency, abbiamo anche creato questo award questo premio, abbiamo fatto nascere un concorso nel mese di ottobre 2014 dove tutti potessero, assolutamente tutti, non soltanto le persone ma anche le istituzioni, le amministrazione anche le piccole aziende, insomma chiunque avesse voglia, avesse avuto voglia di parlare di trasparenza, di raccontare la propria storia, abbiamo cercato di dare voce a questo".

Dopo l'esame del comitato scientifico e il giudizio degli utenti web, i Wind Transparency Awards sono andati, nella categoria Istituzioni, al portale Open Coesione che pubblica tutti i dati dei progetti finanziati con fondi Ue.

Nella categoria Servizi è stato premiato Eudoscopio, strumento di orientamento per la scelta delle scuole superiori. Mentre il portale 'Confiscati Bene' si è aggiudicato la categoria Progetti Digitali per la sua mappa dei beni confiscati alle mafie.

Novità di quest'anno i riconoscimenti speciali in collaborazione con l'Anci per i comuni più virtuosi nella comunicazione con i cittadini.

"Il Wind Transparency Award, il Wind Transparency Forum - ha concluso Ibarra - proseguirà nei prossimi anni e speriamo che diventi qualcosa di molto più importante, speriamo che possa avere una risonanza molto più ampia, che se ne parli, che possa permettere alle persone di esprimersi sempre di più, e ovviamente questo da parte nostra rappresenta una responsabilità importante perché, lo dico sempre, noi abbiamo un marchio e quando un marchio si permette di dire più vicini e di dire di essere più trasparenti noi stessi abbiamo una responsabilità incredibile perché dobbiamo esserlo".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni