giovedì 23 febbraio | 00:20
pubblicato il 30/mag/2014 11:29

Wind: amplia rete commerciale con nuovo franchising a Civitanova Marche

(ASCA) - Roma, 30 mag 2014 - Wind amplia la propria rete commerciale nel territorio marchigiano e inaugura un nuovo franchising a Civitanova Marche, nel centro commerciale ''Cuore Adriatico'' via San Costantino. La location, che sorge in una delle principali localita' turistiche del centro Italia, e' stata scelta per valorizzare il brand Wind nel territorio marchigiano in quanto rispecchia i valori fondanti dell'azienda: semplicita', chiarezza e trasparenza.

L'apertura del franchising conferma la presenza capillare del brand Wind sul territorio: a Macerata e provincia Wind conta, complessivamente, 47 punti vendita. Una crescita importante anche per cio' che riguarda il numero dei clienti che aumenta del 3,5% in tutto il centro Italia. In occasione dell'inaugurazione, il personale Wind illustrera' le offerte disponibili di telefonia fissa e mobile, sia per la clientela consumer che per il mondo business.

red/did/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech