domenica 26 febbraio | 03:06
pubblicato il 12/apr/2013 12:00

Wind/ Accordo da 1 mld con Huawei e Sirti per rete 4 G

Investimento di Wind in 5 anni per gestione nuova rete

Wind/ Accordo da 1 mld con Huawei e Sirti per rete 4 G

Roma, 12 apr. (askanews) - Wind ha siglato un accordo da un miliardo di euro con Huawei e Sirti per la realizzazione della rete ultraveloce di telefonia mobile Lte di quarta generazione. Ad annunciare l'iniziativa è stato l'amministratore delegato di Wind, Massimo Ibarra, nel corso di una conferenza stampa insieme al vicepresidente di Huawei, Roberto Loiola e all'amministratore delegato di Sirti, Stefano Lorenzi. "Wind investirà un miliardo di euro in cinque anni", ha annunciato Ibarra ricordando che "questo ulteriore e considerevole investimento segue quello per l'acquisto delle frequenze Lte e, più in generale, il potenziamento delle performance della rete mobile di Wind". Inoltre, in base all'accordo di ottobre scorso con i sindacati, eviterà "la cessione di 1700 dipendenti - ha aggiunto l'amministratore delegato di Wind - che gestiscono proprio le attività della rete, da noi considerate tra i principali asset strategici".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech