domenica 04 dicembre | 23:14
pubblicato il 24/ago/2016 19:02

Wind-3Italia,Ibarra: molto ottimisti su ok Commissione Ue fusione

Su cessione siti ridondanti a Iliad "è tutto prematuro"

Wind-3Italia,Ibarra: molto ottimisti su ok Commissione Ue fusione

Rimini, 24 ago. (askanews) - "Molto ottimisti" all'ok della Commissione europea, atteso entro l'8 settembre, sulla fusione tra Wind e 3Italia. Lo ha detto l'amministratore delegato di Wind, Maximo Ibarra, a margine di un incontro al Meeting di Cl.

"Siamo molto ottimisti - ha detto Ibarra - non abbiamo la certezza, ma siamo molto ottimisti e credo che nelle prossime settimane contiamo, speriamo, ci sia questo ok" della Commissione europea.

Per conoscere altri dettagli dell'operazione "è tutto prematuro perché dipende dal fatto che ci sia l'autorizzazione da parte della Commissione - ha precisato l'a.d. -. Siamo ottimisti che questa approvazione ci sia. Qualora ci fosse, nel momento in cui cominceremo a consolidare il nostro network, c'è la possibilità di poter dare dei siti che sono ridondanti, sovrapposti, al quarto entrante" per i quali Iliad sarebbe interessato. "E' tutto in fieri, e il primo obiettivo importante è quello quello di avere l'ok dalla Commissione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari